Presentata la lista dei candidati PD alle regionali per la provincia di Treviso

I nove candidati consiglieri regionali per la provincia di Treviso

In vista delle elezioni regionali del 20 e 21 settembre, l’assemblea provinciale del Partito Democratico di Treviso ha approvato la lista dei candidati alla carica di consigliere regionale per la nostra circoscrizione provinciale.

Le candidature, individuate dalla segreteria provinciale a partire dalle indicazioni espresse dai circoli e dai coordinamenti di zona, danno rappresentanza a tutti i territori della provincia e sono coerenti con l’impegno che in termini di apertura, rinnovamento, riconoscibilità e radicamento il Partito Democratico ha svolto in questi anni nella Marca trevigiana.

Ecco i nove candidati:
 
ANDREA ZANONI – capolista, 54 anni, consigliere regionale uscente e vicepresidente della commissione Ambiente in Consiglio Regionale, è stato parlamentare europeo e presidente della LAC – Lega per l’Abolizione della Caccia del Veneto e dell’associazione ambientalista Paeseambiente. 
 
(seguono in ordine alfabetico e alternanza di genere)
 
LUCIANA FASTRO, 48 anni, consulente, capogruppo in consiglio comunale a Pederobba e presidente dell’assemblea provinciale del Partito Democratico a Treviso.
 
CLAUDIO BELTRAMELLO, 51 anni, medico specialista in igiene, consulente e formatore nel campo dell’organizzazione e qualità dei servizi sanitari, è consigliere comunale del PD a Castelfranco Veneto e coordinatore del gruppo strategico Sanità del PD Veneto; in passato ha lavorato per il CUAMM e per l’OMS nella cooperazione sanitaria in Africa.
 
DONATELLA SANTAMBROGIO, 58 anni, consulente nel settore finanziario, è stata sindaco di Godega di Sant’Urbano, dove attualmente è consigliere comunale, ed è componente della direzione provinciale e dell’assemblea nazionale del Partito Democratico.
 
AIMAN MEROUAH, 22 anni, laureato in Economia aziendale e attualmente studente magistrale in gestione aziendale a Ca’ Foscari, è consigliere comunale a Cordignano e componente dell’assemblea provinciale PD, attivo all’interno dell’organizzazione dei Giovani Democratici e partecipante alla Scuola di politica nazionale del PD (ClasseDem). 
 
RACHELE SCARPA, 23 anni, indipendente, studentessa laureanda in Lettere, è stata coordinatrice provinciale della Rete studenti medi Treviso e coordinatrice regionale della Rete studenti Veneto, è attualmente responsabile stampa e comunicazione dell’esecutivo nazionale “Rete degli studenti medi”; è tra i promotori del movimento delle Sardine di Treviso. 
 
SILVANO PIAZZA, 55 anni, editore, già sindaco di Silea per due mandati, attualmente vicesindaco con deleghe a Risorse economiche, Gestione e cura del patrimonio, Politiche sportive e rapporti con le società partecipate del Comune, è componente della segreteria provinciale del Partito Democratico di Treviso con delega alla Finanza locale. 
 
GIULIA TONEL, 33 anni, laureata in Psicologia, impegnata professionalmente nel campo educativo e sportivo nell’ambito dell’infanzia e dell’adolescenza, è stata segretaria del circolo di Motta di Livenza ed è attualmente consigliere comunale a Motta di Livenza. 
 
RENZO TREVISIN, 65 anni, pensionato, fino al 2019 vicesindaco e assessore del comune di Ponzano Veneto, dipendente MIUR dal 1980 al 2018 dove ha svolto attività di insegnamento e della formazione permanente degli adulti con attività anche presso il carcere minorile di Treviso, attualmente è consigliere comunale a Ponzano Veneto e presidente ADAF – Associazione dei Dottori in Scienze Agrarie e Forestali della Provincia di Treviso.